MANUSCRIPTUM

ONIR

 

CON QUALE NOME VIENE DESIGNATA LA PIETRA DEI FILOSOFI
Capitolo IV

Non si possono recensire tutti i nomi coi quali è stata designata la Pietra dei Filosofi, perché il risultato sarebbe un enorme volume. Ciò é tanto vero che la si designa e la si nomina col nome di tutto ciò che esiste nella natura; ne indicherò solo i principali e quanti sono utili alla nostra arte, e mostrerò e svilupperò le ragioni che hanno spinto i filosofi chimici a designare la pietra con tali nomi:
1 La si chiama dunque innanzitutto materia prima delle cose, poiché si tratta veramente della materia prima di ogni cosa, e tutto ciò che si produce ed esiste proviene da essa e si riduce in essa per putrefazione naturale.
2 La si chiama pure microcosmo, poiché essa racchiude in sé tutti gli elementi; essa contiene il cielo con tutte le proprietà del cielo e di tutti gli elementi, contiene infatti in sé il cielo, il sole, la luna e tutte le stelle, e vi sono quindi in questo soggetto tante rimarchevoli caratteristiche che non finirebbe mai di stupire.
3 Pietra dell'aquila, poiché essa contiene in sé un'altra Pietra nascosta nel proprio seno; è così vero che è a partire da sé stessa che la Pietra dei Filosofi è condotta al suo vero stato e portata a compimento, è così che essa si trova nascosta nel suo proprio seno.
4 Acqua di vita: Essa risuscita infatti il nostro re che era morto, cioè l'oro che trova realmente la morte con la normale fusione con la quale lo si estrae dal suo minerale grezzo. Lo spirito di tale oro scompare infatti con la fusione ed in seguito esso perde la vita; una volta che la vita gli sia stata tolta e che essa sia evaporata, si dice che l'oro è morto, e quando questa ritorna e si riunisce a quella, si dice che esso ritrova la vita e che è risuscitato dai morti. La si chiama acqua di vita perché essa libera tutti gli uomini da tutte le loro malattie e prolunga loro la vita.
5 Veleno, perché essa uccide i metalli e conduce tutte le cosa alla putrefazione in modo da rigenerarle e da portarle ad uno stato migliore.
6 Spirito, dato che esso è volatile, che si eleva nel cielo, rende luminosi i metalli e dona loro generosamente la vita come un vero spirito di vita.
7 Medicina suprema e unica, poiché guarisce tutte le malattie degli uomini come pure dei metalli.
8 Cielo, poiché tale materia è incorruttibile come il cielo, ed agisce come il cielo su tutti gli oggetti della natura in modo invisibile e spirituale.
9 Nuvola, essa dona infatti l'acqua celeste, pioggia, rugiada, dalle quali si espande la sua propria acqua, così che essa produce il suo frutto che non è altro che il suo mercurio.
10  Rugiada, essa cade infatti dall'aria e nutre e feconda l'acqua coi suoi germi, così che ne nasce e scaturisce il latte della vergine.
11  Ombra, essa oscura infatti le acque e gli elementi e provoca le eclissi di sole e luna.
12  Luna, poiché è sua proprietà naturale quella di essere fredda e umida e, allo stesso modo, essa agisce in ciò che è inferiore e trae la sua luce dal suo sale.
13  Stella chiara e Lucifero ( portatore di luce è il nome dato alla stella venere, o stella del mattino ), poiché nell'opera essa brilla al mattino e alla sera, il che è affatto sorprendente a vedersi.
14  Acqua permanente, acqua di vita metallica, acqua fogliata incorruttibile. Essa persiste infatti nell'acqua nell'aria e nella terra e nessun elemento può corromperla.
15  Acqua ardente e acqua di fuoco; essa fonde tutti i metalli molto di più che tutti i carboni,  le fiamme ed il fuoco stesso non possano fare di meglio.
16  Sale di nitro e di roccia, essa ne possiede infatti le proprietà e qualità e si ottiene in un modo simile e identico.
17  Liscivia, dato che pulisce e cancella le impurità metalliche e le proprie; essa giunge in tal modo alla purezza assoluta.
18  Fidanzata, madre, sposa, Eva, e lo è veramente. E' da questa infatti che nascono al nostro re dei figli reali.
19  Vergine pura ed immacolata, essa resta infatti pura e casta anche se dà alla luce dei figli. Essa soffoca ed uccide i suoi figli come pure il suo stesso sposo poiché li risuscita ad una nuova vita incorruttibile e immortale.
20  Latte di vergine, poiché il suo liquido esce dalla terra come latte e si indurisce nel vaso che la riceve in un burro che si rammollisce al calore e si indurisce al freddo.
21  Sangue, in quanto essa arrossisce come sangue, essa rende rosso e contiene lo spirito di vita come il sangue.
22 Bagno, in quanto pulisce e purifica il nostro re e fa traspirare tutti i metalli.
23  Sciroppo di granata, a causa della piacevole acidità che rende gradevole ogni cosa.
24  Aceto fortissimo, in quanto rode e scioglie i metalli.
25  Piombo, in quanto essa è una materia pesante e poderosa che annerisce come il piombo.
26  Venere della natura, poiché essa infiamma e consuma tutte le cose, le fa maturare e le cuoce.
27  Sputo di luna, poiché essa viene espulsa dalla luna celeste sotto forma di acqua come uno sputo.
28  Serpente e drago, poiché essa inghiotte e divora interamente i metalli e racchiude in sé dei veleni.
29  Urina di bambino e urina di vitello bianco, in ragione della sua acredine e notevole puzza.
30  Magnesia in quanto attira ed attrae a sé i metalli e in particolare il sole e la luna a causa della sua perfezione.
31  Concime, in quanto essa concima la propria acqua, la rende feconda e la fertilizza.
32  Essenza metallica, e lo è veramente poiché i corpi metallici si producono a partire da questa e ne traggono la loro origine.
33  Materia di tutte le forme, infatti essa le produce, le conduce a perfezione e le conserva.
34  Iride a causa dei numerosi colori che si manifestano in essa come nell'iride.
35 Caos, poiché tutti gli elementi e le potenze celesti sono mescolate e confusi in essa.
La si chiama e la si designa con un'infinità di altri nomi che non è necessario sviluppare, poiché quelli che precedono sono sufficienti a chiarire il senso di tutti gli altri e a permettere la comprensione degli autori chimici; quali siano i nomi che essi gli attribuiscono o le vesti con cui l'abbigliano, tutti intendono con ciò tale, sola, ed unica materia universale e cattolica.